18 Novembre 2015

Premio Giuseppe Musmeci 2015 - La premiazione
Si è svolta sabato 14 novembre 2015 presso l' ACSG di Milano, la premiazione della terza edizione del Premio Giuseppe Musmeci.

Il tema dell'elaborato grafico sono questa volta le Olimpiadi di Rio 2016. Ai ragazzi è stato chiesto di realizzare un calendario a tema sportivo, che valorizzasse sia le discipline olimpiche, ma anche i valori positivi che da sempre accompagnano questa manifestazione. Il tutto inserito in un progetto grafico chiaro, con proporzioni stilistiche che comprendessero sia il datario che il concept proprio del lavoro.





I lavori pervenuti sono stati più di 150. Arduo è stato il compito della giuria, vista l'estrema qualità degli elaborati pevenuti in associazione. Gli alunni delle migliori scuole grafiche di tutta Italia hanno dismostrato che investire sulla crescita della cultura grafica nelle nuove generazioni è un atteggiamento che paga se si vuole costruire una nuova leva di professionisti pronti e preparati.

La mattinata è iniziata con gli interventi di Massimo Dradi, presidente dell'ACSG, e dei vari giurati. Corrado Musmeci ha poi ribadito nel suo discorso l'importanza e il valore culturale della manifestazione, riconducibile alla figura di suo padre Giuseppe.



La premiazione ha visto sfilare i ragazzi degli istituti:
▪ – Istituto Andrea Fantoni – Bergamo
▪ – I.I.S.S.G. Greggiati – Ostiglia
▪ – Istituto Pavoniano Artigianelli – Milano
▪ – Istituto Pavoniano Artigianelli – Trento
▪ – CNOS-FAP Regione Piemonte – Castelnuovo Don Bosco
▪ – Istituto A. Scotton – Breganze
▪ – Liceo Artistico Scuola del Libro – Urbino
▪ – Liceo Artistico Nanni Valentini – Monza
▪ – I.I.S. Caterina da Siena – Milano
▪ – Polo Tecnico Franchetti-Salviani – Città di Castello
▪ – Istituto Professionale Federigo Enriques – Castelfiorentino
▪ – Istituto Professionale Salesiano San Bernardino – Chiari
▪ – Fondazione Istituto Rizzoli – Milano

Con circa 250 voti, Daniele Aldegani, dell'Istituto Andrea Fantoni di Bergamo, si è aggiudicato il Premio Speciale della sezione Web.



Il primo premio è andato invece ad un lavoro eseguito da Veronica Leita e Luca Mich, dell' Istituto Pavoniano Artigianelli di Trento.



La mattinata si è conclusa poi con un rinfresco per tutti gli ospiti. Un sentito ringraziamento a tutti i ragazzi che hanno partecipato numerosissimi a questa edizione del premio, alcuni percorrendo anche moltissimi chilometri per partecipare alla premiazione. 
Grazie inoltre a tutti gli sponsor che ogni anno rendono possibile con la loro partecipazione la realizzazione del premio.





◂ Leggi tutte le news di Novembre

CLOSE

NOME:
COGNOME:
SOCIETÀ:
EMAIL:
TESTO:
INVIA